Una camicia sartoriale Made in Italy “Nato in Italia”.

6938.9.686(6,1
In questo modo, farete un regalo anche a voi stesse, rendendo il vostro uomo bello ed elegante!
Nato in Italia, giovane brand salernitano che interpreta anche nel nome la tradizione tessile italiana proponendo capi dallo stile unico: camicie confezionate e su misura uomo / donna e cravatte sia sartoriali che 7 pieghe. La collezione si arricchisce, dopo un’attenta ricerca tra i migliori fornitori, di maglioni e cardigan, giacche, giubbini, Jeans, pantaloni 5 tasche, 389.1.320(13,1) (1)sciarpe, pochette e foulard, il tutto evocando e riferendosi al buon gusto italiano. Un marchio che si afferma nel panorama dello smart casual internazionale puntando con decisione sul valore aggiunto del prodotto made in italy, da sempre sinonimo di qualità e cura dei dettagli. La raffinata firma del logo, unica nel suo carattere “calligrafico”, conferma la volontà di distinguersi con un segno che restituisce l’eleganza classica dell’azienda sartoriale e lo slancio dinamico di un brand che 6902.1.674(4,1)co-easi proietta ambiziosamente verso il futuro.
Nella scelta della camicia, è importante fare attenzione alla vestibilità, che deve essere perfetta nella taglia e nei dettagli, come la 6902.1.674(4,1)co-ealunghezza delle maniche, misura del collo e larghezza delle spalle. Quindi, prima di effettuare il vostro acquisto, informatevi sulla taglia del vostro lui!
Evitate camicie dai colori troppo appariscenti e sgargianti o dalle forme particolari e puntare su toni più tenui e classici, quali il bianco, il blu o i colori pastello, per un effetto di classe e di eleganza, che piacciono a tutti!
Su www.natoinitalia.com trovate una vasta scelta di modelli e colori in 100% cotone dalla linea classica o slim, per stupire il vostro uomo con un regalo sicuramente apprezzato!

Ufficio Stampa
6938.9.686(6,1Anna Pernice
Anna.pernice@gmail.com
www.annapernice.com

Una camicia sartoriale Made in Italy “Nato in Italia”.ultima modifica: 2015-03-25T10:35:39+01:00da modastylema
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.