Edoardo Romagnoli e Campari Wall, ’esposizione di arte contemporanea presso l’HQ di Gruppo Campari

Edoardo Romagnoli e Campari Wall, ’esposizione di arte contemporanea presso l’HQ di Gruppo Campari

Sesto San Giovanni (MI), 7 marzo 2014 – Gruppo Campari e Galleria Campari rinnovano l’appuntamento con CAMPARI WALL, lo spazio che propone l’esposizione temporanea di alcune opere d’arte di artisti contemporanei, che si stanno distinguendo nel panorama nazionale. Da oggi,  7 marzo l’artista Edoardo Romagnoli espone in questo spazio, in collaborazione con la Galleria Riccardo Costantini Contemporary di Torino ed  in prima assoluta, il progetto Grafico Fotografico. L’opera, in bianco e nero, realizzata in stile minimalista e rigoroso, è un’installazione di schizzi e disegni (doodles), tracciati su fogli in modo quasi inconscio, disposti a fregio su una fila, come fossero le variazioni di un’unica nota. Queste bozze costituiscono spesso l’idea germinale del suo lavoro, e lo stesso artista le ha raccolte per vent’anni e riproposte proprio nella Galleria Torinese.
L’installazione grafica è accompagnata da una seconda opera, che ha l’obiettivo di creare un fregio parallelo, dove scorrono alcune immagini della Luna: un’opera fotografica che rappresenta le sue dodici fasi e un’eccentrica luna rossa. È la XIII Luna, quella che gli antichi chiamavano “Luna falsa”, o “Luna delle anime inquiete”, “Luna intrusa”, blue moon. Romagnoli è un artista jazz, e come tale segue l’improvvisazione, molto evidente nei suoi lavori: nelle sue immagini si cela il dinamismo del suo corpo nello spazio.
L’esposizione di Campari Wall sarà inserita all’interno del Milano Photofestival 2014 (28 Aprile – 16 Giugno 2014), la  kermesse che vede la città meneghina protagonista, sottolineando il proprio ruolo di città-capitale della fotografia italiana.

INFORMAZIONI MOSTRA
Titolo
CAMPARI WALL – Grafico Fotografico

Sede
Campari Building – Via Sacchetti 20, Sesto San Giovanni (Mi)

Periodo
7 Marzo – 7 Giugno 2014
Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 19.00

INGRESSO GRATUITO

GALLERIA CAMPARI

• Galleria Campari è stata inaugurata il 18 marzo 2010 in occasione del 150mo anniversario del marchio.
• La Galleria Campari sorge negli spazi della palazzina liberty risalente al 1904, in via Gramsci a Sesto San Giovanni. L’edificio, allora nato quale primo stabilimento di produzione industriale a opera di Davide Campari, figlio del fondatore Gaspare, è stato ristrutturato dall’architetto Mario Botta che, con grande capacità compositiva, lo ha inserito nel contesto del nuovo edificio di indiscusso valore architettonico e urbanistico, che ospita dall’aprile 2009 l’Headquarters del Gruppo Campari.
• Il primo piano della Galleria si divide in tre grandi aree tematiche dedicate a comunicazione, arte e produzione. E’ possibile trovare una selezione delle campagne pubblicitarie Campari, tra cui il celebre spot di Federico Fellini, i caroselli dal 1954 fino al 1977 e le immagini animate dei Calendari Campari dal 2000 al 2012. In più, una serie di opere originali su carta esposte nella parte centrale della Galleria. Tra gli autori di maggior interesse: Marcello Dudovich, Leonetto Cappiello, Marcello Nizzoli, Primo Sinopico,  Ugo Mochi e Ugo Nespolo… Il secondo piano della Galleria porta il visitatore in uno spazio dedicato alla storia del prodotto e che si articola in una serie di stanze delle meraviglie dalle quali uscirà stupito e divertito. La narrazione si sviluppa lungo 5 stanze dove il visitatore  si perde nel tempo e nello spazio del mondo Campari.
• Galleria Campari è aperta al pubblico nel pomeriggio delle  giornate di martedì, giovedì, venerdì e il primo sabato di ogni mese dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.30. A disposizione degli ospiti anche un Gift&Book Shop nel quale si possono acquistare immagini artistiche e memorabilia Campari. Ulteriori informazioni su orari e prenotazione visite guidate sono disponibili sul sito www.campari.com.

Gruppo Campari
Davide Campari-Milano S.p.A., con le sue controllate (‘Gruppo Campari’), è uno dei maggiori player a livello globale nel settore del beverage. E’ presente in oltre 190 paesi del mondo con posizioni di primo piano in Europa e nelle Americhe. Il Gruppo, fondato nel 1860, il sesto per importanza nell’industria degli spirit di marca. Il portafoglio conta oltre 50 marchi e si estende dal core business degli spirit a wine e soft drink. I marchi riconosciuti a livello internazionale includono Aperol, Appleton, Campari, Cinzano, SKYY Vodka e Wild Turkey. Con sede principale in Italia, a Sesto San Giovanni, Campari conta 15 impianti produttivi e 4 aziende vinicole in tutto il mondo, e una rete distributiva propria in 16 paesi. Il Gruppo impiega oltre 4000 persone. Le azioni della capogruppo Davide Campari-Milano S.p.A. (Reuters CPRI.MI – Bloomberg CPR IM) sono quotate al Mercato Telematico di Borsa Italiana dal 2001. Per maggiori informazioni: www.camparigroup.com.

Edoardo Romagnoli e Campari Wall, ’esposizione di arte contemporanea presso l’HQ di Gruppo Campariultima modifica: 2014-03-08T16:25:33+01:00da modastylema
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.