La mostra fotografica “10 scatti per Ingrid Bergman”

Locandina (rid) presentazione libro (Con Ingrid tra le colline viola)La mostra fotografica “10 scatti per Ingrid Bergman”

Sabato 10 giugno 2017 –  Ore 10.30
Chiesa del Cristo Flagellato – Complesso Monumentale San Rocco
Piazza San Giovanni  – Matera

“10 SCATTI PER INGRID BERGMAN”

L’evento che apre la giornata del festival della Moda della “Città dei Sassi”  sarà una mostra fotografica ripresa dopo 34 anni da quella  realizzata per Ingrid Bergman  a Venezia nel primo anniversario della morte dell’attrice celebrato nella città scelta dagli amici della diva di tutto il mondo perché Venezia era la città che Ingrid aveva amato di più. Da Hollywood per l’occasione arrivarono  allora a Venezia i colleghi di lavoro e gli amici di Ingrid guidati da un esuberante e attivissimo Gregory Peck: lo star-system al completo, per il saluto a Ingrid pronunciato  da Valentina Cortese alla Fenice prima del  concerto  diretto da Riz Ortolani, con musiche tratte dai  film interpretati da Ingrid Bergman. Tra il pubblico di quella indimenticabile serata,  Audrey Hepburn, Liza Minelli, Claudette Colbert, Roger Moore, Walter Mattau, Charlton Heston, Olivia de Havillland, Jeanne Moreau, Alain Delon, Gina Lollobrigida, , Franco Zeffirelli, Carlo Lizzani, Gillo Pontecorvo, Paolo Stoppa, Virna Lisi, Giulietta Masina, Ornella Vanoni, Christian De Sica. Con loro,  la consorte dell’allora presidente del Consiglio, Amintore Fanfani, Maria Pia Fanfani,   che – nella sua qualità di Presidente della Croce Rossa -aveva dato respiro internazionale alle partecipazioni.
Sponsor della “trasferta” che divenne notizia per tutto il mondo, fu  l’imprenditore Giulio Malgara che volle dedicare con generosità e sfarzo  il suo omaggio alla grandezza dell’ indimenticabile  attrice.  A Giulio Malgara oggi il ringraziamento del Festival di Matera per la concessione delle foto di quella Mostra che si era tenuta nel Teatro La Fenice di Venezia: 10 scatti che ritraggono la diva in alcuni dei momenti più incisivi della sua carriera che oggi presentiamo per la prima volta da allora nel contesto dell’evento nella città dei Sassi. La mostra presenta immagini riprese dai film più noti  interpretati dalla Bergman, da ”Anastasia” a “Casablanca”, “Saratoga”, “Per chi suona la campana”, “Notorius”, “Giovanna d’Arco” , “Le campane di Santa Maria”, “Sinfonia d’Autunno”, a “Golda”, ìl  film girato per la televisione a pochi giorni dalla morte nel quale la Bergman interpreta in modo sublime il ritratto di Golda Meir  consegnandoci il suo addio di attrice a lettere maiuscole.
Una cosa curiosa che l’autore del libro tiene a sottolineare :  per quell’evento memorabile  del 30 agosto 1983 , a reggere le sorti di un complesso Ufficio Stampa Internazionale era stata chiamata  Luciana Boccardi  che come in un revival telepatico  (visto che nessuno era a conoscenza dell’incontro avuto  cinque anni prima con Ingrid ad Asolo) si era trovata casualmente  a rivivere “una giornata”-  ben diversa – con Ingrid. Così come appare curioso che oggi, più di trent’anni dopo, sia stato chiesto a Luciana Boccardi  –  indipendentemente dal passato lontano e sconosciuto ai più –  di scrivere “ CON INGRID TRA COLLINE VIOLA”,  nel Centenario della nascita  di Ingrid Bergman . Per la terza volta, casualmente, insieme.

La mostra fotografica “10 scatti per Ingrid Bergman”ultima modifica: 2017-06-09T15:00:30+00:00da modastylema
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.